Tortino con asparagi e ricotta

Questa volta proviamo una ricetta molto semplice, quella di un tortino asparagi e ricotta. Un modo rapido e senza fronzoli per portare in tavola i primi asparagi della stagione primaverili, appena colti oppure acquistati al mercato.

  • Di stagione a APRILEMAGGIOGIUGNO

  • Preparazione in 20 minuti e cottura in 30 minuti

  • Ingredienti per 4 persone

Ingredienti

  • Asparagi (500g)

  • Ricotta (200g)

  • Parmigiano (50g)

  • Panna (100g)

  • Uovo (1)

  • Olio EVO, sale e pepe (q.b.)

Preparazione

– Laviamo bene gli asparagi, puliamo via la parte più dura e poi tagliamoli a tocchetti,

– Tagliamo finemente lo scalogno per poi metterlo in padella a rosolare con l’olio. Quando è dorato, uniamo gli asparagi tagliati in precedenza,
– Nel frattempo versiamo l’uovo per sbatterlo. Una metà la versiamo in una ciotola con ricotta, parmigiano e panna. Conserviamo a parte l’altra metà che ci servirà a breve,
– Quando gli asparagi sono pronti li uniamo al ripieno (se preferiamo, tritiamo in frullatore una metà così da dare un sapore più omogeneo al ripieno). Aggiungiamo sale e pepe,
– Stendiamo la pasta in un contenitore con carta da forno in modo da lasciarne dei bordi un po’ in eccesso. Versiamo il ripieno e ricopriamo il tutto con la pasta dei bordi e con una nuova sfoglia sulla superficie,
– Utilizziamo ora l’uovo sbattuto messo da parte per pennellare la copertura del tortino,
– Mettiamo in forno per 30 minuti a 180°. Ormai ci siamo: prendiamo il tortino, lasciamolo raffreddare pochi minuti (ma non troppi) ed è pronto per la tavola!

La playlist per questa ricetta

Perché la pipì di asparago puzza?

E PERCHE’ SOLO ALCUNE PERSONE SE NE ACCORGONO?

Capiamone di più

Commenti

commenti