Iolanda Capone

Chi sono

Nata e cresciuta ad Avellino, dopo la maturità mi trasferisco a Ferrara per studiare alla facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e lì mi “innamoro” della nutrizione intesa come strumento di benessere e cura.

Mi laureo in scienze biomolecolari e cellulari per poi trasferirmi a Pavia e conseguire il master in nutrizione umana con una tesi sull’utilizzo dei dolcificanti artificiali in pazienti diabetici. La mia esperienza pratica si arricchisce più di recente con i tirocini in ambito endocrinologico e di genetica medica presso centri di eccellenza del sistema sanitario nazionale.

In particolare mi occupo di analisi genetiche in pazienti tumorali. È ormai noto da anni che la nutrizione e la corretta alimentazione siano il primo strumento di prevenzione di molte patologie tra cui anche quelle tumorali. Come diceva Ippocrate già nell’antichità “fai che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo”.

I miei post più recenti

Curarsi con la cicoria- Proprietà e Benefici

Nota fin dall’antichità per le sue virtù medicali, la cicoria era descritta dal medico greco antico Galeno come la “vera amica del fegato”. La varietà che oggi comunemente utilizziamo in cucina deriva da una tipologia selvatica che si caratterizza con più ricche proprietà terapeutiche, accompagnate......

Abbronzarsi mangiando

La stagione della tintarella è arrivata e non tutti sanno che anche in questo caso le nostre verdure e in nostri frutti di stagione, con i loro principi nutritivi, rappresentano un ottimo alleato per ottenere una pelle abbronzata. Scopriamo come. A (la vitamina) come abbronzatura......

Stanchezza primaverile – Come combatterla con gli ortaggi di stagione

Difficoltà di concentrazione, stanchezza continua, irritabilità e sonnolenza sono solo alcuni dei sintomi tipici della “spossatezza primaverile” che accomuna molte persone durante il periodo del risveglio della stagione primaverile. Per goderci al meglio il ritorno della primavera un ottimo aiuto può esserci offerto da un......

Curarsi con le lenticchie – Proprietà e benefici

Le lenticchie appartengono alla famiglia delle leguminose e sono conosciute fin dai tempi antichi per le loro elevate proprietà nutrizionali. Esse rappresentano come gli altri legumi un mix perfetto di nutrienti: 100 grammi di lenticchie secche (circa 320 kcal) contengono 25 gr di proteine vegetali......

Curarsi con il carciofo – Proprietà nutritive e benefiche

Già in antichità il carciofo, era conosciuto tra i popoli del Mediterraneo per le sue notevoli proprietà farmacologiche. Più recentemente, la scienza ha confermato che, accanto al suo basso contenuto calorico (solo 22 Kcal / 92Kj per 100gr di parte commestibile), il carciofo porte in dote......

Broccoli e cavoli – Il giusto mix di nutrienti per l’inverno

Broccoli, cavolfiori, verze, cavoletti di Bruxelles, cime di rapa e tutti gli altri ortaggi appartenenti alla famiglia delle crucifere (o crocifere)  sono noti per le importanti proprietà terapeutiche dovute alla loro composizione chimica. Presentano infatti una quantità significativa di: – potassio (che regola la pressione......